Forum pesca sportiva in mare

Home | Profilo | Registrati | Topics Attivi | Regole
Username:
Password:
 
 All Forums
 Viaggi con risvolti alieutici
 come create le turbolenze in scia?
 Nuovo Topic  Rispondi
 
Autore Topic  
manu75
Starting Member

Forlž
5 Posts
Posted - 21/10/2011 :  23:47:36  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ciao amici della pesca a vela,sto studiando qualche sistema per creare delle turbolenze in scia perchè pare essere un handicap(fra i tanti) delle nostre barche rispetto ai motorizzati,poi posterò delle foto soprattutto se fruttuosi.Per avere qualcosa di più economico dei teaser in commercio che ho letto oltretutto non lavorare bene alle andature della vela e poi perchè il fai da te da sempre più soddisfazione. Ho sentito chi tiene comunque acceso il motore al minimo(ma mi sembra assurdo, toglierebbe ogni senso e piacere al fatto di andare a vela),chi si tira dietro il tender(quello manco l'ho, poi penso dia più fastidio che altro),altre soluzioni che mi hanno dato spunto e mi piacerebbe approfondire ed elaborare sono tipo legarsi a poppa dei braccioli con attaccate grucce appendi abiti a fare da divaricatore a cui a sua volta pendono braccioli con pezzi rotti di cd,oppure bottiglie legate di traverso in modo da riempirsi e svuotarsi creando rumore ecc....
voi se usate qualche sistema,cosa impiegate? oppure pensate che tutto ciò serva di più al pescatore che al pesce?
se vi va di parlarne
ciao
emanuele

albatros
Advanced Member

cesena
3009 Posts
Posted - 22/10/2011 :  11:36:42  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ciao Manu 75 e ben arrivato sul forum, leggo che sei di Forli, siamo vicini di casa...
Io ho una barca a motore e a volte esco in traina, tecnica di pesca che negli ultimi anni mi ha preso abbastanza..
Innanzi tutto dipende che tipo di traina pratichi e a che cosa..ovvero traina d'altura insidiando tonni o traina costiera alla ricerca di palamite, lampughe, alletterati ecc.ecc. ????
Io quando traino batto il tratto di mare fronte Cervia/Rimini sulla fascia delle piattaforme 8/12 miglia.
Solitamente non uso teaser o richiami vari in scia dei motori, uso come teaser ma montati qualche metro prima delle esche filate anche a 70/80mt. degli aeroplanini di circa 15cm che con il movimento della barca creano una certa turbolenza prima del passaggio dell'esca...
In scia non metto nulla, solo 1 o 2 rapala nella scia del motore MA le allamate le ho al 90% con i terminali filati lunghi, con octopus o kona come esche, gradiscono molto una scia formata da 4/5 polipetti prima dell'artificiale finale. Io anche i polipetti da 5/5cm di lunghezza li armo con amo all'interno ed a volte mi e' capitato di prendere + di un pesce alla volta.
FORSE sono andato un po' al di fuori di quello che chiedevi tu, pero' io non ritengo basilare l'uso di teaser anche se traini a vela. Se proprio vuoi movimentare le esche usa quella sorta di aeroplamini di cui ti parlavo sopra.. e in bocca al lupo

Go To Top Of Page

manu75
Starting Member

Forlž
5 Posts
Posted - 22/10/2011 :  22:56:16  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
quote:

Ciao Manu 75 e ben arrivato sul forum, leggo che sei di Forli, siamo vicini di casa...
Io ho una barca a motore e a volte esco in traina, tecnica di pesca che negli ultimi anni mi ha preso abbastanza..
Innanzi tutto dipende che tipo di traina pratichi e a che cosa..ovvero traina d'altura insidiando tonni o traina costiera alla ricerca di palamite, lampughe, alletterati ecc.ecc. ????
Io quando traino batto il tratto di mare fronte Cervia/Rimini sulla fascia delle piattaforme 8/12 miglia.
Solitamente non uso teaser o richiami vari in scia dei motori, uso come teaser ma montati qualche metro prima delle esche filate anche a 70/80mt. degli aeroplanini di circa 15cm che con il movimento della barca creano una certa turbolenza prima del passaggio dell'esca...
In scia non metto nulla, solo 1 o 2 rapala nella scia del motore MA le allamate le ho al 90% con i terminali filati lunghi, con octopus o kona come esche, gradiscono molto una scia formata da 4/5 polipetti prima dell'artificiale finale. Io anche i polipetti da 5/5cm di lunghezza li armo con amo all'interno ed a volte mi e' capitato di prendere + di un pesce alla volta.
FORSE sono andato un po' al di fuori di quello che chiedevi tu, pero' io non ritengo basilare l'uso di teaser anche se traini a vela. Se proprio vuoi movimentare le esche usa quella sorta di aeroplamini di cui ti parlavo sopra.. e in bocca al lupo



Go To Top Of Page

manu75
Starting Member

Forlž
5 Posts
Posted - 22/10/2011 :  23:22:50  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ciao Albatros,non sei andato fuori tema, anzi grazie per gli ulteriori consigli.
Io ho un pierrot 9.16 mariver ormeggiato a marina di ravenna quindi la mia zona è quella,la distanza di pesca più o meno è quella 8/10 Nm abbastanza obbligata vista la mia velocità di spostamento,quindi le prede sarebbero lampughe,palamite&c. Purtroppo al momento possiedo una sola canna quindi sono costretto ad utilizzare un'unica soluzione di pesca per volta,alterno un polipetto di gomma con testa di metallo forata ad un rapala con paletta metallica.Non sapevo che le esche andassero filate così lunghe anzi avevo letto che i rapala lavorano meglio a 15/20mt
in piena turbolenza motore per questo cercavo un modo per creare le turbolenze che io non ho,mentre tu mi consigli di filare le esche lunghe e i richiami vicini ad esse.Ma i richiami a cosa sono fissati e come fai ad evitare i garbugli?
Un ultimo favore,volendo rimpinguare il mio arsenale,avresti un negozio ben fornito di attrezzatura da mare dalle nostre parti da consigliarmi?tu dove ti rifornisci? anche solo per tastare con mano poi cercherei il miglior prezzo online
Grazie ancora dei consigli e del tempo dedicatomi
Ciao
Emanuele

Go To Top Of Page

albatros
Advanced Member

cesena
3009 Posts
Posted - 23/10/2011 :  22:28:35  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
I rapala io li filo a non piu' di 20mt dalla barca, a volte anche solo a 5mt.
Filo lontano solo le esche che lavorano in superfice, polipetti o kona.
Le due canne esterne filate lunghe 50/80mt. e le due interne 10/20mt. con esche affondanti (rapala o quant'altro affondi).
Con questo assetto e un po' di accortezza nella manovre non si dovrebbe imparruccare nulla.
Certo che su una vela 4 canne forse non sapresti neppure dove metterle, pero' almeno 2 ci vogliono...
Per i negozi in zona non vorrei far nomi qui nel forum, forse non si puo'..
I teaser che uso (aeroplanini) vanno montati sulla lenza madre, li attacco alla girella con moschettone, poi dietro fila di 4/5 polipetti (tutti armati) e a finire polipetto + grandino con testa di plastica o di metallo forata che in acqua fa la sua bella scia di bollicine...tutto questo su di un'unico filo, senza braccioli.
Per i negozi ti invio mail privata
Stefano

Go To Top Of Page

   
 Nuovo Topic  Rispondi
Vai A:
Forum pesca sportiva in mare © Biggame.it
Go To Top Of Page